VELVET 3.2 CE

www.torpedoblu.com

VELVET

Per favore non chiamatemi Automobile. Io sono un manto di “Velluto”, unico al mondo!Catturo la luce e la trasformo in un tripudio di emozioni che abbracciano passato, presente e futuro. Continua…

Velvet: Velluto!
Questo è il mio nome. Sono esattamente un Velluto: morbido, sinuoso, indefinito. Al tatto e alla vista trasmetto emozioni, sempre diverse; mia unica complice: la luce!
Come i migliori stilisti sanno creare sul corpo di ciascuno di noi abiti “unici” così, dalla mano e dalla fantasia di un Artista, sono nata io Velvet, unico esemplare al mondo!
La mia storia comincia nel 1994, quando dalle officine Mercedes, in Germania, esco vestita da Mercedes 320 CE
La Mercedes-Benz 320 CE è una coupé disegnata da Bruno Sacco, Joseph Gallitzendörfer e Peter Pfeiffer. Carrozzeria a 2 porte con motore anteriore che trasmette la potenza attraverso le ruote posteriori.
L’alimentazione è fornita da un doppio albero a camme in testa da 3,2 litri aspirato con 6 cilindri e una potenza di 217 CV che spingono la vettura ad una velocità massima di 235 chilometri all’ora.
Nel corso degli anni passo di mano in mano fino al 25 ottobre 2008 in cui passai nelle mani dell’imprenditore Mario Borella e fù amore a prima vista!
Il London Motor Museum, in Inghilterra, è il Museo che raccoglie il maggior numero di automobili al mondo, trasformate e rese Uniche! Durante la visita al Museo, nel 2011, l’imprenditore Mario Borella incontra l’ Artista Italobrasiliano Sig. Nereu Muffato de Oliveira i quali stringono subito una grande amicizia e, affascinati dalle “Opere” esposte al Museo, decidono di stravolgere la mia esistenza.
Durante i loro incontri si consolida la volontà di trasformarmi: un po’ Americana, un po’ retrò, un po’ futuristica, un cuore Tedesco, ma assolutamente sinuosa ed elegante come solo gli Italiani sanno fare.
L’ imprenditore Mario Borella attrezza subito a Dolo, in provincia di Venezia, un piccolo laboratorio – officina – carrozzeria e si occupa della direzione tecnica, la mano esperta dell’Artista Nereu Muffato dell’esecuzione materiale, il tutto supervisionato da un Ingegnere Tedesco, il quale, al termine della realizzazione, si è occupato di tutti gli schemi tecnici e della nuova omologazione.
Sono stata completamente demolita e ricostruita, internamente ed esternamente. Sono stati impiegati solo lamierati in acciaio ed alluminio, lavorati tutti a mano. Non esiste alcun pezzo di resina o materiale in p.v.c. Il mio cuore e il mio impianto elettrico sono stati completamente rigenerati. La verniciatura è stata affidata alla Carrozzeria Mira di Venezia, mentre tutti gli interni ed i rivestimenti in pelle sono stati affidati all’Azienda Italfodere di Mestre, in provincia di Venezia. Finalmente, dopo quasi due anni e migliaia di ore di sapiente lavoro artigianale, il 18 gennaio 2013 sono nuovamente in circolazione a km zero! Monto il collaudatissimo motore Mercedes da 3,2 litri, sospensioni pneumatiche a controllo elettronico, serrature elettriche senza maniglie, impianto DVD ad alta definizione anteriore e posteriore e un Look che lascia senza fiato!
Non faccio in tempo a presentarmi alla prima manifestazione che l’organizzazione di Miss Italia, nel Giugno 2013, a Jesolo, mi rapisce!
Oggi faccio parte di un’esclusiva e riservata collezione privata.