MG A 1500 SPYDER

www.torpedoblu.com

MG A 1500 SPYDER

Batticuore assicurato, alla guida di una vettura che ha il pregio di farci rivivere le grandi emozioni dei mitici anni 60. Continua…

La MG A è stata una autovettura sportiva spyder prodotta dalla divisione MG della British Motor Corporation dal 1955 al 1962. Rappresentò un cambio di stile definitivo rispetto ai veicoli precedenti. L’auto è stata lanciata ufficialmente al Salone dell’automobile di Francoforte nel 1955.

Ecco l’auto più internazionale mai realizzata da una casa automobilistica inglese. Prodotta dalla divisione MG della British Motor Corporation, fu lanciata al Salone di Francoforte del 1955. Fino al 1962, anno in cui fu sostituita dalla MG B, dei 101.081 esemplari immessi sul mercato soltanto 5.869 sono rimasti in patria. Le altre vetture, quindi la quasi totalità, hanno sedotto il mondo intero: ancora oggi la MG A 1500 Spyder detiene infatti il primato di auto britannica più esportata.

Caratterizzata da originali linee curve pensate dal designer Syd Enever per snellire la TD Le Mans di George Philips, deve il suo nome proprio alla netta demarcazione col passato: “A” come “prima di una nuova linea”, per citare lo slogan pubblicitario dell’epoca.
La prima versione, la MG A 1500, montava un motore di 1489 cm³ che sviluppava 68 cv, ma la potenza fu presto aumentata a 72 CV. Tutte le ruote montavano freni idraulici a tamburo. Fu prodotta in versione cabrio e poi coupé.

Nel nostro parco auto c’è una MG A 1500 spyder del 1959, una delle circa 5.000 automobili di questa serie. Splendida la carrozzeria di colore “orient red”, completamente restaurata in tutte le sue parti, comprese quella meccanica ed elettrica. La tappezzeria in morbida pelle nera è stata rifatta, con profili in tinta “orient red”, mantenendo intatto il suo fascino originale.