MASERATI QUATTROPORTE EXECUTIVE GT

www.torpedoblu.com

MASERATI QUATTROPORTE EXECUTIVE GT

Lusso più lusso, se è quello made in Italy, si traduce in un lusso al quadrato: la formula aurea che mette d’accordo tutti! Gli ingredienti: la Maserati, ovvero il lusso elegante della Quattroporte, aggiungiamo un’abbondante spruzzata di charme che regna sovrana su tutti i tessuti raffinati e di qualità degli abiti da sposa, un pizzico si sobrietà e tutti, vedrete, si inchineranno a questo matrimonio da favola. Continua…

La nuova generazione di Quattroporte viene progettata sotto la stretta osservazione della Ferrari in seguito ad una fusione tra quest’ultima e la Maserati grazie ad una riorganizzazione voluta dai vertici del gruppo. Una delle caratteristiche strategiche per l’affermazione del modello erano il ritorno al lusso e all’eleganza di un tempo che hanno reso esclusivo il modello Quattroporte, senza però trascurare le prestazioni e la sportività. Lo stile dell’autovettura è stato affidato alla Pininfarina, già autrice dei modelli più famosi prodotti dalla casa Ferrari.
Il concetto era di reintrodurre lo stile della prima serie di Quattroporte in chiave moderna, un design che all’epoca piacque molto agli appassionati e indirizzò la casa del tridente verso la produzione di auto di lusso. I primi bozzetti e alcuni prototipi in scala ridotta vennero esposti il 27 aprile 2002 al Museo d’arte contemporanea di Tokyo durante l’evento Artedinamica. L’11 settembre del 2002 Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Maserati, dichiara ufficialmente che gli sviluppi della nuova Quattroporte sono quasi terminati e che il modello definitivo sarà presentato in anteprima mondiale al Salone dell’automobile di Francoforte nell’autunno del 2003.
Esteticamente la carrozzeria lunga oltre 5 metri è stata modellata in modo da garantire delle ottime prestazioni, grazie al design molto aerodinamico, muscoloso e sportivo.
Gran parte della plancia e delle portiere viene realizzata in legni pregiati come lo Starwood, il Vavona ed il Wengè Polished, ma sono disponibili anche i laccati Black Piano e Blu Laque che conferiscono modernità all’abitacolo. Accanto al legno sono disponibili anche gli inserti per la plancia in Poltrona Frau e pelle con rifiniture specifiche su richiesta del cliente, il tutto montato artigianalmente.
La Quattroporte venne offerta con il solo motore benzina da 4,2 litri aspirato con otto cilindri a V di 90° realizzato a Maranello dai tecnici Ferrari. Questo V8 con basamento e testa dei cilindri in alluminio e silicio possiede una distribuzione a quattro valvole per cilindro (per un totale di 32 valvole) con due alberi a camme in testa per bancata dotati di variatore di fase continuo e azionati da catena. Dotato d’iniezione elettronica eroga la potenza massima di 400 cavalli a 7.000 giri/min. Lo scatto da 0 a 100 km/h viene registrato in 5,2 secondi per una velocità di punta pari a 275 km/h.
La nostra Maserati Quattroporte Executive GT è stata costruita nel 2006 e monta un motore 8 cilindri a V di 4244 c.c. La carrozzeria è di colore nero perlato con interni in pelle Poltrona Frau di colore crema e legni pregiati.